Il Metodo “de Varda”

Studi, dedizione, legame alla tradizione, lunga esperienza e rigorosa professionalità hanno portato il Cav. Luigi Dolzan, mastro distillatore, a definire metodo “de Varda” le quattro fasi per la produzione della Grappa. Ciascuna di esse è fondamentale e delicata per ottenere un prodotto d’alta qualità e va attuata con estrema cura.

   
  

 

 

1) Scelta della materia prima.
Si parte esclusivamente da vinaccia selezionata, derivante da spremitura soffice degli acini dell’uva matura di monovitigno, ancora grondante di vino, morbida, sana, diraspata, fresca, ossia distillata immediatamente dopo la svinatura. Oltre che per il vitigno da cui deriva, la vinaccia si differenzia in “dolce” (o vergine), normalmente di uve bianche, e in “fermentata” (o nobile), normalmente di uve rosse o rosate.

 
 

2) Fermentazione della vinaccia.
La vinaccia viene immediatamente fatta fermentare a temperatura controllata, previa verifica del pH e con l’utilizzo di lieviti ed enzimi selezionati.

 

3) Distillazione.
Con particolari ed esclusivi alambicchi in rame, discontinui, con taglio delle teste e delle code; la distillazione avviene molto lentamente per consentire ai componenti volatili, responsabili dei profumi, una giusta evaporazione e la conseguente condensazione, mantenendo intatte le preziose caratteristiche del vitigno trentino prescelto. La conduzione della distillazione va fatta dal mastro distillatore esperto, attento e scrupoloso.

 

4) Riposo del prodotto. Appena distillata, la grappa viene fatta maturare per almeno sei mesi in appositi contenitori sterili d’acciaio inox. E’ incolore, dal profumo delicato, con gusto secco, franco, gentile e pulito. In seguito avverrà la riduzione del grado alcolico con acqua demineralizzata delle sorgenti di montagna del Trentino, quindi la refrigerazione ed infine la filtrazione.


Il Cav. Dolzan non ha dubbi; il miglior distillato al Mondo è la Grappa ed è convinto della superiore qualità di quella prodotta col proprio metodo, pronto a firmare ogni bottiglia.

 

Distilleria Villa de Varda

 

home | ita | eng